2010 Sconti Biglietti Traghetti
Commenti su Traghetti
Non esistono commenti

Kastelorizo Traghetti - Traghetti per l’ isola di Kastelorizo nel Dodecaneso

IT
MENU
Kastelorizo Navi e Traghetti

Informazioni turistiche sulle navi.
Navi e traghetti per Kastelorizo - Dodecaneso

Kastelorizo e in generale tutte le isole del Dodecaneso
hanno collegamenti con traghetto dal porto del Pireo.
Ci sono partenze dalle isole del dodecaneso e delle
Cicladi, e da Creta, con fermate intermedie, verso
l’ isola di Kastelorizo.

Il suo viaggio ad Kastelorizo si può fare con traghetti convenzionali, navi veloci, catamaran, secondo il
giorno e la compagnia navale che vuole viaggiare.

Il viaggio per Kastelorizo, con traghetto normale
dura 7-10 ore, mentre con traghetti superveloci
dura 5.50-8.50 ore. Questo dipende da quante
isole intermedie passa il traghetto.

Gli itinerari di traghetti Pireo - Kastelorizo sono quotidianamente per tutto l’ anno, e durante
l’ Estate si moltiplicano secondo il periodo.

1. Pireo - Patmos - Leros - Kalymnos
Kos - Rodi - Kastelorizo
2. Pireo - Kalymnos - Kos - Rodi
Kastelorizo
3. Pireo - Mykonos - Patmos - Leros
Kalymnos - Kos - Rodi - Kastelorizo

Attenzione !
Le informazioni descritte sopra, possono cambiare dal mese al mese. Per essere sicuri per i corretti itinerari, partenze e arrivi delle navi e delle navi superveloci,
può informarsi dal sistema di prenotazioni ONLINE dei
posti e biglietti.

Kastelorizo Traghetti Dodecaneso

Navi e traghetti per l’ isola di Kastelorizo nel Dodecaneso
Informazioni turistiche per itinerari di traghetti verso Kastelorizo. Isola di Kastelorizo del Dodecaneso.

Il sistema online per prenotazioni di posti e biglietti in tempo reale.

Cominciare a fare la prenotazione attraverso il sistema online, e può scegliere la spedizione dei bilgietti
al suo indirizzo indicato oppure il ritiro dei biglietti dal ufficio portuale due ore prima della partenza
prevista, mostrando il codice di prenotazione e la sua carta d’ identità.

Vi auguriamo buon viaggio!

Italia - Grecia Ferry Bookings ONLINE
Ferry Schedules, timetables, Ferry availability, ticket's cost, ferry info and services

Isole Greche Ferry Bookings ONLINE
Ferry Schedules, timetables, Ferry availability, ticket's cost, ferry info and services

Una prenotazioen Multileg vi permette
di combinare 2 a 4 tratte nell´interno
della Grecia in un´unica prenotazione,
anche nel caso che le partenze scelte
sono servite da compagnie nautiche
diverse.

Guida turistica per l’ isola di Kastelorizo del Dodecaneso, in Grecia

KASTELORIZO > CHIESE & MONASTERI

Chiese e Monasteri di Kastelorizo - Dodecaneso - Isole Greche - Grecia

The Church of Saints Constantine and Helena

The Church of Saints Constantine and Helena (built1835),- this is the cathedral of Kastelorizo, an edifice evidently inspired by the gothic tradition. Tradition has it that on this very site St. Helena herself had had a first smaller church built after she was saved from a formidable tempest on her way to the Holy Land in quest of the Cross.

What is certain is that the foundations of the actual constructions are laid into the site of an early christian basilica. Its roof has been made to rest on twelve monolithic granite pillars carried all the way to Kastelorizo from the temple of Apollo at Patara (Lycia, in Asia Minor), on rafts. Meanwhile, what once was the temple of Apollo at Patara has been converted into a Christian church dedicated to St. Nicholas. This is where on that saint's day, many Greeks originating from Asia Minor and other places of the world converge to attend a mass officiated by the very Patriarch of Constantinople in person.

The Church of St. John

The church of St. George-of-the-Mount (Aghios Gheorghios tou Vounou), at 1 hour's walk. Visitors are expected to climb one after the other the 401 whitewashed steps leading from the fields up to a plain. A beaten path then brings them to the fortified monastery of St. George, typical for the paved terrace that surrounds it. The name - St. George-on-the-Mount - has been chosen to differentiate from other churches dedicated to the same Saint yet lying "in the Fields" or "at the Wells" (on the coast). Behind the walls of the Monastery, worth visiting are the catacomb of St. Charalambus. The monastery was built on a plan by Mastroyiogis, a local architect, and was renovated in 1779.